Home

docufilm su Leonardo Zanier a BUJA

vinars ai 3 di dicembar aes vot e mieze di sere  tal centro Meneute di Vile di Buje

presentazione dal video DVD : LEO su LEO.

Un poeta (si) racconta: Libro + DVD. Intervista a Leonardo Zanier di Stefano Lizier con disegni di Emanuele Bertossi e foto di Ulderica Da Pozzo e Paolo Medeossi; edizione KAPPA VU.

Nel documentario di Stefano Lizier "LEO su LEO : un poeta (si) racconta" l'intervista al grande poeta carnico Leonardo Zanier, tra racconto in prima persona e lettura di testi, mostra i profili più amati del poeta friulano: l'appartenere ai luoghi, la protesta con il disgregarsi della loro antica socialità e la vicinanza al mondo del lavoro.

Inframmezzando il racconto con la lettura di alcune delle sue poesie, Leo parla di sé e del mondo, dell’emigrazione e dell’importanza della poesia, riflettendo sull’identità e sulla vita.

Nel libro l’intervista e le poesie, riprodotte nell’originale in carnico, sono anche tradotte in italiano e in inglese. Il libro contiene infine brevi interventi di alcuni amici che hanno voluto ricordare momenti e riflessioni condivise con Leonardo.

Leonardo Zanier è nato a Maranzanis di Comeglians, in Carnia, nel 1935 ed è morto a Riva San Vitale (CH) nel 2017.

Emigrato, sindacalista, organizzatore di cultura e poeta tra i maggiori del nostro tempo, si è sempre impegnato nella formazione degli emigranti.

Ha vissuto in Italia, Marocco e Svizzera, intrecciando sempre lavoro produttivo, poesia, ricerca, scrittura e impegno politico e sociale.

Sul finire degli anni sessanta è stato eletto Presidente della Federazione delle colonie libere italiane in Svizzera. Per molti anni ha lavorato in progetti dell'Unione Europea contro la marginalizzazione e l'esclusione. È considerato l'ideatore del primo progetto di Albergo Diffuso. 

Molte sue raccolte di versi sono state messe in musica e tradotte nelle principali lingue europee e in arabo.  

 

Informazioni aggiuntive