Corso di Lettura Animata e Scrittura Creativa

Siamo orgogliosi di presentare questo evento, orgogliosi e un po’intimiditi dalla sua prossima attuazione come lo si è delle cose che non si sono mai fatte prima ma che hanno occupato, prima della mente e degli strumenti per ottenerle, i nostri desideri, e che hanno trovato un terreno fertile tanto fra i nostri soci che nella disponibilità entusiastica dell’Amministrazione Comunale di Artegna.

Leggere richiede amore ma anche partecipazione emotiva, leggere per gli altri ne richiede molta di più ed è necessariamente più importante possedere qualità ‘attoriali’, se così si può dire, quando il risultato sperato è quello di suscitare in chi ascolta curiosità per la lettura, che può diventare a sua volta amore.

In altre parole, se chi legge ama e sa leggere bene, riesce a trasmettere le proprie emozioni in chi ascolta fino a fargli desiderare di leggere. Un compito molto importante, insomma, non meno di quello che ha chi scrive.

Ecco perché organizzando questo corso abbiamo voluto pensare a ‘istruire’ entrambi i ruoli, diversi e tuttavia simili, perché tanto lo scrittore che il lettore a voce alta riversano i propri sentimenti nel libro, così come li dirigono verso il pubblico, coinvolgendolo e chiamandolo a rispondere con le proprie reazioni emotive.

Il corso di Lettura Animata e Scrittura Creativa del 4 e 5 maggio prossimi è aperto a tutti, purché interessati e attenti.

Il relatore è un trainer d’eccezione: il professor Livio Sossi, di Trieste, già docente di Storia e Letteratura per l’Infanzia presso le Università di Udine e Capodistria.

Per concludere, alcuni utili cenni bio-bibliografici su di lui:

Saggista, esperto di letteratura per l’infanzia, editoria e illustrazione. Conduttore del programma radiofonico sulla letteratura per ragazzi Doroty & Alice (in onda per radio Capodistria) e direttore artistico del polo museale dello Spazio Brazzà a Moruzzo (Udine).

Collabora con l’Agenzia letteraria Ti Press di Roberto Toso e con diverse case editrici come consulente, direttore editoriale di collana (Falzea, Edicolors, Arianna Secop, Albalibri, Euno, Campanotto, Lupo e altri).

Curatore, consulente scientifico e direttore artistico di mostre e manifestazioni culturali sulla letteratura per l’infanzia e sul mondo dell’illustrazione.

È Presidente o componente di giuria di noti premi di letteratura e illustrazione per l’infanzia: Fondazione Cassa di Risparmio di “Cento”, “Mariele Ventre” di Sasso di Castalda, “Città di Bella”, “Calabria incantata”, “Premio Farfalle”, Premio Internazionale città di Schwanenstadt, Premio Nazionale di illustrazione Stephan Zavrel, Premio Istria Nobilissima, Premio “Estroverso” per la traduzione di opere di letteratura per ragazzi, Premio di illustrazione “Disegni al sole”.

Consulente scientifico per l’ERT (Ente Regionale Teatrale per il Friuli Venezia Giulia), consulente e docente del progetto “Leggere per crescere”, promosso da Glaxo Verona; collabora con Keitai.

Svolge un’intensa attività di promozione della lettura, dell’illustrazione e della letteratura giovanile in Italia e all’estero. Tiene corsi di aggiornamento, seminari e workshop per docenti, bibliotecari, operatori culturali, genitori e ragazzi su: illustrazione, costruzione di un albo illustrato, letteratura ed editoria per ragazzi, intercultura, fiaba, linguaggio poetico e scrittura.

Ha ottenuto importanti riconoscimenti tra cui il Premio Fantasia d’Oro per la critica e la Medaglia d’Oro del Ministero della Cultura della Repubblica Slovacca per la sua opera di promozione della letteratura slovacca per l’infanzia in Italia.

Ha collaborato con diverse testate tra cui il “Piccolo di Trieste”, “Arcobaleno”, “Annuario Andersen”, “Bookbird”. Ha pubblicato molti articoli e saggi su periodici, riviste, cataloghi e volumi di miscellanea.

Opere:

EL. Metafore d’infanzia (Einaudi ragazzi, Trieste 1998); La magia delle narrazioni. Dalla lettura alla riabilitazione (Campanotto, Pasian di Prato 2005);

Scrivere per ragazzi. Seminari di scrittura creativa (Campanotto, Pasian di Prato, 2007);

L’illustrazione contemporanea. Aspetti, pedagogici e creativi dell’educazione all’immagine (Quaderni del Centro Calasanzio, Portogruaro, 2009);

Fiaba e intercultura nella letteratura per ragazzi, in Ciclo di convegni sulle tematiche sociali a cura di G. Dabbeni e A.L. Palmisano (Edizioni Goliardiche, Trieste, 2011);

Il piacere di leggere Chambers, Introduzione a: Aidain Chambers, il piacere di leggere e come non ucciderlo (Sonda, Casale Monferrato, 2011);

L’attualità della scrittura rodariana, in: Sulle strade di Rodari (Falzea, Reggio Calabria, 2011);

Cieli Bambini (Antologia della poesia italiana contemporanea per ragazzi) Secop Edizioni, Corato (Bari);

Introduzione e catalogo ragionato in Lettera a Livio di Franco Villani, (2012).

 

 

 

A questo link troverete un interessante articolo sul valore e il significato della lettura nei ragazzi e per i ragazzi.

http://ilpiccolo.gelocal.it/cronaca/2007/04/23/news/livio-sossi-i-ragazzi-non-amano-leggere-il-problema-e-far-scoprire-loro-libri-belli-1.3546

Scarica il modulo di iscrizione (Word)

Invito (png)

 

Informazioni aggiuntive